Come mantenere il colore sempre brillante a casa!!!

Come mantenere il colore sempre brillante a casa!!!

Oggi vi daremo alcuni consigli su come mantenere il colore a casa sempre bello e brillante evitando lo scaricamento eccessivo dovuto sia agli agenti atmosferici che ai lavaggi frequenti, perdendo la sua armonia e dando origine a striature sbiadite e crespe!

Un servizio di colore in salone infatti, inizialmente assume una tonalità profonda e radiosa, ma dopo qualche tempo inesorabilmente perde la sua lucentezza diventando opaco e spento.
Questo può essere causato da un uso scorretto dei prodotti per la detersione e da una scarsa cura della loro salute. Soprattutto d’estate con il sole e l’acqua salata, la differenza si vede notevolmente ma fortunatamente esistono molti metodi per proteggere i capelli colorati, mantenendoli morbidi e brillanti fino alla seduta successiva in salone.
La prima regola da seguire è quella di utilizzare un buon shampoo per capelli colorati, abbinato ad una maschera possibilmente all’olio di camelia, (elisir di bellezza), in modo da far ravvivare il colore regalando morbidezza ai
capelli.
Un altra regola molto importante è quella di non utilizzare mai acqua troppo calda per i lavaggi, così come una
temperatura elevata dell’asciuga capelli, perché le fonti di calore troppo alte opacizzano le molecole coloranti lasciando i capelli stopposi e opachi.
Da evitare anche l’esposizione al sole troppo prolungata, soprattutto in estate quando i raggi UV sono intensi, in quel caso sarebbe idoneo usare dai cappelli per proteggere il colore ma soprattutto il cuoio capelluto.
Queste sono le principali regole, che se rispettate, riuscirete ad aumentare il tempo di mantenimento del colore, facendovi apparire sempre splendide e con una chioma invidiabile nel tempo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *